Il Circolo è una Associazione Sportiva, affiliata alla Federazione Italiana Gioco Bridge (FIGB).

Il Bridge è, prima di tutto, una attività ludica, un divertente gioco di carte nel quale impegniamo la nostra mente utilizzando memoria e strategia. Due coppie di giocatori si sfidano al tavolo da gioco, vince o perde sempre la coppia, non si gioca mai da soli! Non ti preoccupare se sei solo, tra i soci si trova sempre un compagno ben disposto a condividere il tavolo da gioco con te per passare qualche ora insieme divertendosi.

Si gioca e si impara e poi, come in tutte le cose che piacciono, ci si appassiona. Ogni giocatore è libero di impegnarsi fino al livello che desidera e di confrontarsi poi con gli avversari, scambiandosi idee e opinioni sulle giocate appena concluse.

Il Bridge, per chi lo desidera, può diventare qualcosa di più; questo gioco, dal 1993, è riconosciuto dal CONI come un vero e proprio sport e chi lo gioca viene riconosciuto proprio come ‘atleta‘. Sarete sorpresi nello scoprire che in questo sport la fortuna non conta e che non è solo un gioco di carte ma soprattutto un gioco di strategia. Il Bridge richiede capacità di astrazione e di sintesi e si impernia su fondamenti di carattere probabilistico oltre che deduzioni logiche e razionali senza tralasciare l’importanza di considerare aspetti psicologici.

Forse non lo sai ma l’Italia nel Bridge è considerata una delle Nazioni più forti, se non la più forte al mondo; i nostri giocatori migliori occupano stabilmente i primi posti del Ranking mondiale di questa disciplina e la Federazione Italiana Gioco Bridge (FIGB) ha un palmares secondo solo a quello della scherma!